Quanto costa un caricatore solare: informazioni sui modelli e le fasce di prezzo

Cari amici vi do un caloroso benvenuto in questa particolare sezione dove parleremo del tema relativo al costo di un caricatore solare. Vediamo quindi insieme cosa è un caricatore solare, come funziona, le sue caratteristiche e che dispositivi può caricare. In base a questo poi vedremo dunque infine i vari costi. Prima di tutto quindi introduciamo il caricatore solare in generale, senza ancora fare alcun riferimento al prezzo. Dobbiamo quindi dire che il caricatore solare è uno strumento che permette di assorbire l’energia solare per trasformarla in elettricità. In questo modo quindi potete prendere l’energia solare direttamente dai raggi solari e caricare successivamente il vostro dispositivo. Vediamo quindi come funziona nel dettaglio.

Basta mettere il caricatore solare  alla finestra o in qualsiasi posto dove arrivi molto luce. Ovviamente la luce deve essere solare quindi naturale, non la luce artificiale della vostra camera. Una volta posto il dispositivo al sole non dovete far altro che aspettare che questo si ricarichi. Lo strumento quindi immagazzina tutta l’energia necessaria fino alla sua massima potenza. Una volta eseguita questa semplice operazione non dovete fare altro che connettere e quindi collegare il caricatore solare, di qualsiasi costo, al vostro strumento che intendete caricare come il telefono cellulare o latro come i lettori mp3 e i lettori mp4.

Costo caricatore solare

A questo punto quindi dovete sapere che collegare lo strumento al caricatore solare è molto semplice. Potete infatti sfruttare il cavo di collegamento del vostro strumento e collegarlo alla porta usb del caricatore solare. Di solito hanno una porta usb ma ci sono tanti modelli che posseggono più porte. In questo caso quindi potete caricare diversi dispositivi contemporaneamente qualora ne aveste bisogno. Detto questo dobbiamo quindi dire che il tuto funziona come un semplice caricatore che usiamo tutti i giorni. Ovviamente facendolo in questo modo attueremo un risparmio energetico non di poco conto. Un risparmio energetico che significa anche un risparmio per le nostre tasche dato che le bollette della luce saranno molto meno salate.

Detto questo però voglio anche spendere due parole su quello che è il tema ambientale. La tutela dell’ambiente è un tema di cui si parla spesso ma che di fatti si fa molto poco. Proprio per questo motivo voglio invitare tutti voi a riflettere sul quanto sia importante sia importante usare energia pulita come in questo caso usando i caricatori solari. Un tema quindi che dovremmo affrontare più spesso anche nel nostro piccolo. Credo sia importante portare avanti delle campagne di sensibilizzazione anche parlando semplicemente con un amico. Detto questo però non perdiamoci ulteriormente in chiacchiere ed andiamo avanti con il nostro discorso. Possiamo dunque dire che i caricatori solari, di qualsiasi costo, possono servire per caricare gli strumenti più svariati. mi riferisco al fatto che per esempio possono caricare i telefoni cellulari, gli orologi.

Che oggetti si possono caricare

Ma anche oggetti più pesanti come un drone o una macchina fotografica. Ed ancora possono caricare anche gli elettrodomestici di casa. In effetti vedete che potete caricare qualsiasi strumento che funziona ad elettricità. Quindi potete usare un caricatore solare per tanti motivi e per caricare tanti strumenti. Detto questo dobbiamo dire però che a seconda dello strumento che intendete caricare ci sono diversi modelli di caricatori solari. Soprattutto mi riferisco al fatto che esistono caricatori solari con potenza e quindi voltaggio differente. Proprio a seconda del voltaggio il costo di un caricatore solare può variare. Ovviamente come potete immaginare, più il voltaggio è alto e più aumenta il costo del vostro caricatore solare.

Detto questo però non mi resta altro da fare che soffermarmi sul costo del caricatore solare. Sarebbe però impossibile affrontare il costo di ogni caricatore solare. Ho deciso quindi di soffermarmi su un prodotto in particolare. Mi riferisco questa volta al caricatore solare per telefono cellulare. Questo funziona un po’ come se fosse un power bank. Cioè voglio dire che potete caricare il vostro telefono cellulare un po’ ovunque e senza aver bisogno di una presa di corrente. Questo power bank solare, come spesso viene definito, porta un batteria esterna ed ovviamente il consueto pannello con la quale riesce a immagazzinare l’energia solare per poi trasformarla in elettricità. Detto questo voglio dire che ho scelto due marchi in particolare.

Info e consigli

Entrambi hanno un ottimo rapporto qualità prezzo. Ho scelto questi due marchi proprio perché sono molto accessibili a tutti. Sono due marchi tra i più apprezzati e tra i più acquistati da tutti gli utenti on line che hanno già acquistato proprio uno di questi prodotti dai maggiori siti di e commerce. Mi sono quindi basato sulle loro valutazioni ed i loro tanti commenti che hanno appunto rilasciato su questi siti. Hanno entrambi i marchi una valutazione generale di 4,5 stelle su 5. Vi rendete conto da soli che quindi sono veramente tra i migliori marchi possiate trovare su questo vasto mercato. Un mercato che, fortunatamente, si allarga ogni anno sempre di più. I marchi in questione, non voglio tenervi più sulle spine, sono Yacikos e Choetech. Sono quindi due marchi, come dicevo prima, ceh rasentano l’eccellenza in questo campo. Vediamo alcune loro caratteristiche. Oltre al fatto di essere dei caricatori solari sono antiscivolo e hanno la funzione antiurto.

Quindi sono entrambi molto resistenti. Ed entrambi hanno una torcia di emergenza da usare in qualsiasi evenienza. Inoltre la loro batteria è al litio polimero A+. Per passare a parlare della nota dolente dell’acquisto, e cioè quando dovete mettere mano al portafogli, dobbiamo dire che i prezzi non sono troppo elevati. Proprio come dicevo prima infatti sono tra i migliori non solo per caratteristiche e funzioni ma anche nel rapporto qualità prezzo.  Per quanto riguarda il marchio Yacikos infatti la sua fascia media di prezzo si aggira intorno ai 25 euro. Per quanto invece concerne il marchio Choetech, la sua fascia media di costo, del caricatore solare si intende, si aggira intorno ai 35 euro.  Detto questo, cari amici, ci siamo detti proprio tutto sull’argomento relativo al costo di un caricatore solare. Non mi resta niente altro da fare che salutare tutti voi.

Appassionato di energia pulita e di scrittura mi sono ritrovato qui a far coadiuvare le due cose. “Quando non c’è energia non c’è colore, non c’è forma, non c’è vita.” (Caravaggio)

Back to top
menu
Caricatori Solari migliori